Quiz patente online » Teoria Patente » Ordine Di Precedenza Agli Incroci

Ordine Di Precedenza Agli Incroci

In questa trentaquattresima lezione affronteremo l'argomento più simpatico di tutta la Teoria, ossia l'Ordine Di Precedenza Agli Incroci. Questo è un argomento di estrema importanza, e non solo per rispondere correttamente ai quiz ma anche, e soprattutto, per evitare di fare incidenti agli incroci. Quindi fate attenzione ad ogni singola parola contenuta in questa lezione.

Mettiamo il caso che vi troviate ad un incrocio e non c'è alcun semaforo o vigile ad indicarvi cosa fare. Come dovete comportarvi? A chi dovete dare la precedenza? E chi la deve dare a voi? Al termine di questa lezione saprete rispondere a tutte queste domande. Promesso!

Ordine di precedenza agli incroci

Per stabilire l'ordine di precedenza agli incroci la regola generale è questa: quando due veicoli stanno per impegnare un incrocio, e le loro traiettorie stanno per intersecarsi, si ha l'obbligo di dare la precedenza a chi proviene da destra, salvo diversa segnalazione. Quindi, detto in parole povere, agli incroci la precedenza va data ai veicoli che provengono da destra, sempre che non vi sia un segnale, un vigile o un semaforo che dica diversamente.

Ordine di precedenza agli incroci

Ma ricordare, si deve dare invece la precedenza sia a destra che a sinistra: ai veicoli che circolano su rotaie, come i tram e i treni; ai veicoli della polizia o in servizio di emergenza; in presenza del segnale Dare Precedenza e del segnale Fermarsi E Dare Precedenza (ossia lo Stop). Specificato ciò, passiamo ad analizzare la regola generale nei minimi dettagli.

Come si stabilisce quali sono i veicoli provenienti da destra

Precedenza incrocio

La cosa più importante da sottolineare della regola generale è "l'obbligo di dare la precedenza a chi proviene da destra". Ma come si stabilisce quali sono i veicoli che provengono da destra e quelli che provengono da sinistra? La risposta é semplice! Mettiamo che circolando per strada vi capiti l'incrocio visibile qui in alto e mettiamo che voi siate alla guida del veicolo C.

La prima cosa da considerare per sapere quali sono i veicoli alla vostra destra (ossia quelli a cui dovete dare la precedenza) ė la traiettoria che dovrete fare, che nella figura in alto é rappresentata con una linea tratteggiata che parte dal centro della macchina e che termina con una freccia.

Individuata la traiettoria del veicolo C, immaginate di essere al volante di questo veicolo e di percorrere la sua traiettoria. Capirete facilmente che alla vostra destra troverete il veicolo L (come visibile dalla prima immagine in basso a sinistra), mentre alla vostra sinistra troverete il veicolo H. Quindi dovete dare la precedenza al veicolo L, poichè si trova alla vostra destra, ma non al veicolo H, che si trova alla vostra sinistra.

Destra veicoli incrocio

A questo punto immaginate di essere al volante del veicolo H. Percorrendo la sua traiettoria vedrete che alla vostra destra troverete sia il veicolo C che il veicolo L (come visibile dall'immagine al centro). Quindi il veicolo H deve dare la precedenza ad entrambi i veicoli.

Mettetevi ora al volante del veicolo L. Percorrendo la sua traiettoria vedrete che alla vostra destra non ci sarà alcun veicolo a cui dare la precedenza, come visibile dall'immagine in alto a destra. Pertanto, non dovendo dare la precedenza a nessuno, potrete andare dritti per la vostra strada.

Quindi, ricapitolando, il veicolo C non può passare senza aver dato prima la precedenza al veicolo L. Il veicolo H non può passare senza aver dato prima la precedenza ai veicoli C ed L. Mentre il veicolo L può passare tranquillamente perché non ha nessuno alla sua destra.

Quindi il primo a passare è il veicolo L. A questo punto il veicolo C non ha più nessuno alla sua destra e può passare. Passato il veicolo C rimane solo il veicolo H, che finalmente può andare. Dunque, ricapitolando, l'ordine di precedenza in questo incrocio é: L, C, H. Semplice, no? Questo é un primo assaggio di come si stabilisce l'ordine di precedenza ad un incrocio.

Ma vogliamo essere certi che avete capito come si fa a stabilire quali sono i veicoli posti alla destra e quali sono quelli posti alla sinistra poiché da questo concetto dipende la comprensione di tutto l'argomento. Pertanto continuiamo facendo ancora un esempio. L'incrocio che prenderemo in esame adesso è questo visibile qui in basso.

Precedenza incrocio

Iniziate immaginando di essere al volante del veicolo C. Percorrendo la sua traiettoria troverete il veicolo A alla vostra destra ed il veicolo R alla vostra sinistra (come visibile nell'immagine in basso a sinistra). A questo punto mettetevi al volante del veicolo A. Percorrendo la sua traiettoria troverete il veicolo C alla vostra sinistra ed il veicolo R alla vostra destra (in basso al centro).

Destra veicoli incrocio

Percorrendo, invece, la traiettoria del veicolo R potete vedere che alla vostra destra non c'è alcun veicolo (come visibile in alto a destra) mentre alla vostra sinistra si trovano entrambi i veicoli. Da notare che la vostra traiettoria non incrocia quella del veicolo C. Infatti, qualora non ci fosse stato il veicolo A, entrambi i veicoli sarebbero passati tranquillamente senza darsi alcuna precedenza.

Stabilito come si fa a determinare la destra e la sinistra di un veicolo possiamo passare ad analizzare qualche esempio di precedenza con l'obiettivo di stabilire in che ordine passano tutti i veicoli presenti all'incrocio. Siete pronti? Allora cominciamo subito!

Esempi di precedenza agli incroci

Esempio di precedenza incrocio

Il primo incrocio che prendiamo in esame è questo in alto. La prima cosa da fare è capire chi parte per primo e, quindi, quali sono i veicoli che hanno la destra libera, ossia che non hanno nessuno alla propria destra a cui dare precedenza. Per far ciò scegliete un veicolo a caso da cui partire.

Mettiamo che avete scelto di partire dal veicolo T. La domanda che dovrete farvi è questa: "il veicolo T ha la destra libera?". La risposta, naturalmente, è: "no, alla sua destra c'è A ed R e, quindi, non può andare". Passiamo al veicolo A. Quest'ultimo ha la destra libera? No, alla sua destra c'è R e, quindi, neanche A può andare.

Passiamo, infine, al veicolo R. Questo veicolo ha la destra libera? Si, allora può passare. Dunque R sarà il primo a passare (come visibile dall'immagine in basso a sinistra). A questo punto rimangono solo i veicoli A e T. Il veicolo T alla sua destra ha ancora il veicolo A, mentre A non ha più nessuno alla sua destra e, quindi, può passare tranquillamente (come visibile dall'immagine in basso al centro).

Ordine di precedenza incrocio

Passato il veicolo A, anche il veicolo T non ha più nessuno alla sua destra e può finalmente passare (come visibile dall'immagine in alto a destra). Quindi, in questo incrocio i veicoli transitano nel seguente ordine: R, A, T. Semplice, no?

Esempio di precedenza incrocio

Passiamo ad un'altro esempio prendendo in esame l'incrocio qui in alto. Come abbiamo detto poc'anzi, scegliamo un veicolo a caso e vediamo quali sono i veicoli ad avere la destra libera. Mettiamo che abbiate scelto di partire dal veicolo T. Il veicolo T ha la destra libera? No, alla sua destra c'è il veicolo B e, quindi, non può andare. Passiamo al veicolo B, quest'ultimo ha la destra libera? Si e, quindi, il veicolo B può passare.

Ordine di precedenza incrocio

E il veicolo S, ha la destra libera? No, alla sua destra c'è il veicolo T e, quindi, non può passare. A questo punto l'unico che può passare è il veicolo B (come visibile dall'immagine in alto a sinistra). Passato il veicolo B, anche il veicolo T avrà la destra libera e potrà andare per la sua strada (in alto al centro). A questo punto resta solo il veicolo S, che può finalmente andare (in alto a destra). Pertanto, l'ordine di precedenza in questo incrocio è: B, T, S.

Esempio di precedenza incrocio

Se gli incroci appena analizzati sono stati entrambi di facile risoluzione ci sono, invece, incroci che nascondono delle insidie, come questo visibile qui in alto. Infatti, attuando il metodo applicato ai due esempi precedenti potete facilmente vedere che ogni veicolo ha la destra occupata (il veicolo R ha alla sua destra N, N ha A ed A ha R). E quindi che fare in questo caso?

Osservando l'incrocio potete notare che il veicolo N incrocia il veicolo A, alla sua destra, a metà del suo percorso, ossia quando arriva al centro dell'incrocio. Quindi, il veicolo N può arrivare fino al centro dell'incrocio. Ma una volta al centro dell'incrocio non può procedere, perché deve dare la precedenza al veicolo A (come visibile dall'immagine in basso a sinistra).

Ordine di precedenza incrocio

A questo punto il veicolo R non ha più nessuno alla sua destra e può passare tranquillamente (in alto al centro). Passato il veicolo R anche il veicolo A non ha più nessuno alla sua destra e, quindi, può andare tranquillamente (come visibile in alto a destra).

Passati entrambi i veicoli resta solo il veicolo N che, fermo al centro dell'incrocio, può finalmente concludere il suo attraversamento. Da come avete avuto modo di vedere non tutti gli incroci sono di facile risoluzione ma basta solo un po' di spirito di osservazione per trovare la giusta soluzione.

Conclusione

Esempi di precedenza agli incroci

Esempi di precedenza agli incroci 2

Questi in alto sono tutti gli incroci, o quasi, che vi possono capitare all'esame. Infatti mancano quegli incroci dove sono presenti il tram e il segnale "Dare Precedenza". Ma non preoccupatevi, tutte queste situazioni verranno analizzate nel dettaglio nel corso della prossima lezione.

L'obiettivo di questa lezione era, infatti, quello di farvi capire l'ordine di precedenza in un semplice incrocio, senza veicoli particolari e senza alcun segnale. Pertanto prima di passare alla seconda lezione su questo argomento, ossia Ordine Di Precedenza Agli Incroci (parte 2), vi invitiamo ad esercitarvi risolvendo l'ordine di precedenza degli incroci presenti nell'immagine in alto.

Autore: Mariateresa Mastropietro - Aggiornato il 2018-10-23 11:30:09 - Inserisci un commento
Commenti
Gianluca
Scritto il 16-09-2017 22:13:15

Complimenti per la spiegazione, siete la migliore risorsa free on-line, per lo studio della teoria della patente "B", che ho trovato!

Laura
Scritto il 18-09-2017 19:15:37

Grazie per questa utilissima spiegazione. Attendevo con ansia nuovi argomenti! Davvero bravi

Cristina
Scritto il 19-09-2017 13:23:24

Buongiorno! Quando sarà la prossima lezione?

Qpo
Scritto il 21-09-2017 13:04:22

Cristina la prossima lezione verrà pubblicata tra oggi e domani. Buona continuazione!

lorena
Scritto il 10-10-2017 14:59:27

Siiiii!!! grazie davvero!!! voglio dare l'esame da privatista!!! e con voi è meglio che alla scuola!!

matteo
Scritto il 22-02-2018 11:28:46

Bella spiegazione e veloce da capire. Sono riuscito a capire molto.

patricia
Scritto il 28-02-2018 22:39:55

Grazie mille!!!!!!!

cocksil
Scritto il 06-03-2018 00:31:54

Grazie per questa bravissima spiegazione!!!

Adriana
Scritto il 19-03-2018 19:28:47

Una spiegazione ben fatta molto chiara bravi!!!

PAOLA
Scritto il 30-05-2018 16:59:43

Complimenti! Sono straniera ed è un incubo per me questo della patente. Dovreste fare lezioni private!! Le scuole guide sono dei ladri e spiegano pessimo.

Ugo
Scritto il 08-08-2018 15:44:07

Sono un ultra sessantenne che deve riprendere la patente. Siete i migliori, grazie! Ho solo una difficoltà, la precedenza nell'incrocio a cinque strade tutte occupate. Spero di riuscire a capirlo, prima o poi!!! Grazie ancora. Ugo Ivrea

Qpo
Scritto il 23-08-2018 21:49:21

Grazie a voi per le belle parole!

Zappia Dominique
Scritto il 30-09-2018 15:47:31

Vorrei sapere l'ordine di passaggio ultima vignetta. Dove ci sono 5 auto L (nera) R (gialla) E (verde) C (blu) A (rossa). Per me l'ordine di passaggio é: la L avanza e si ferma al centro incrocio. Poi R passa. Poi la E passa. Poi la C passa dietro la L che é sempre ferma. Poi la A passa. Ed infine la L che era ferma al centro incrocio riparte. Grazie di darmi una vostra risposta. Ciao.

Saviuc
Scritto il 01-10-2018 21:12:55

Non ho capito qual'è la differenza tra la figura L, C, H e N, R, A. Nella prima figura, alla destra di L ho capito che non c'è nessuno. Però nella seconda figura, alla destra di N io non vedo nessuno. Come mai c'è A? Mi potete far capire per favore? Grazie!

Qpo
Scritto il 03-10-2018 15:53:48

Zappia nell'incrocio da lei indicato le traiettorie dei veicoli L e C non si incrociano. Quindi, il primo a passare è il veicolo C, poiché ha la destra libera. Passato C anche il veicolo A ha la destra libera e, pertanto, può passare. Quindi passa il veicolo L, poi passa R ed, infine, passa E. Sperando di esserle stati di aiuto la invitiamo a ricontattarci, anche tramite commenti, qualora non abbia capito la dinamica dell'attraversamento.

Qpo
Scritto il 05-10-2018 13:03:58

Saviuc per capire perché alla destra del veicolo N c'è A deve seguire la traiettoria (ossia la freccia) del veicolo N. Si immagini di essere alla guida del veicolo N e vedrà che ad un certo punto, seguendo la traiettoria del veicolo N, si troverà alla sua destra il veicolo A. Semplice, no?

nancy montenegro
Scritto il 29-11-2018 20:18:44

Ciao buona sera voglio iniziare la mia prima lezione, cosa devo fare?

Qpo
Scritto il 29-11-2018 21:53:45

Nancy troverà tutte le lezioni cliccando sul link "teoria" presente nel menù in alto. Buona continuazione!

Lascia un Commento
Per procedere con l'inserimento del commento devi accettare le Condizioni d'uso e confermi di aver letto la Normativa sulla privacy.