Quiz patente online » Blog » Metodo di studio per esame teorico della patente

Metodo di studio per esame teorico della patente

Metodo di studio per esame teorico della patente

L'esame teorico della patente può generare molta ansia ma attraverso un buon metodo di studio imparerete a pianificare sin dall'inizio del vostro percorso quali cose dovrete imparare e in quali tempi. Partire subito dalla simulazione d'esame senza prima aver studiato tutti gli argomenti potrebbe generarvi una gran confusione quindi meglio seguire i consigli sotto riportati per avere tutta la situazione sotto controllo fin dall'inizio.

Prima dell'esame di teoria della patente è importante prepararsi bene studiando la Teoria Patente e verificando la propria preparazione attraverso la simulazione d'esame con i quiz della patente. Anche se all'esame è possibile fare 4 errori puntate sempre a farne 0. Puntare al massimo vi farà sentire ottimisti e questo atteggiamento positivo vi aiuterà ad affrontare in modo molto più energico questo periodo così stressante, migliorando di molto la vostra concentrazione.

Inoltre alla fine della simulazione appuntatevi le domande che avete sbagliato su un quaderno con le relative spiegazioni. Verificate di aver compreso appieno tutte le spiegazioni e chiedetevi cosa vi ha tratto in inganno prima di continuare con un nuovo quiz. Alla fine vi ritroverete con un quaderno dove sono riportate tutte le domande in cui avete trovato delle difficoltà. Ripassarlo nei 2-3 giorni prima dell'esame vi potrebbe essere molto di aiuto.

Pianificare un buon metodo di studio prima di cominciare è fondamentale per avere in mente l'obiettivo sin dall'inizio e per tenere lo stress sotto controllo fino al giorno prima dell'esame. Un buon metodo consiste nello studiare il primo argomento per poi verificare di aver compreso tutte le nozioni attraverso i quiz per argomento. Annotatevi tutte le domande sbagliate e quando avrete finito tutti gli argomenti allenatevi molto con la simulazione d'esame.

Puntate sempre a fare meno errori delle simulazioni precedenti e se notate che non ci sono miglioramenti chiedetevi il perché. Forse non avete capito bene un argomento. In questo caso verificate nelle vostre statistiche quale argomento sbagliate di più ed allenatevi per un po' solo su quello prima di riprendere la simulazione d'esame.

Studiare bene e in modo mirato fin dall'inizio vi farà arrivare più tranquilli al fatidico giorno consapevoli di aver dato il massimo e che siete in grado di comprendere tutte le situazioni che possono capitarvi alla guida. Dalla segnaletica agli incroci fino al comportamento da adottare in casi particolari, ricordatevi che tutto quello che state studiando ora si ripresenterà poi in strada, quando sarete da soli e non avrete più un'istruttore al vostro fianco a guidarvi.

Autore: Valentino Nufrio - Aggiornato il 2018-10-23 11:23:22 - Inserisci un commento
Commenti
Cristina Enas
Scritto il 21-03-2014 09:37:50

faccio sempre tutto quello che c'e scritto solo che l'unico mio problema che molto spesso mi capita di non capire la domanda e per questo sbaglio ma non perché non so la risposta ma semplicemente perché a volte vengono formulate in modo strano!!!!

Qpo
Scritto il 23-03-2014 07:01:05

@ Cristina: hai ragione, non sempre le domande sono facilmente comprensibili ed è per questo che diventa indispensabile prestare attenzione ad ogni singola parola prima di rispondere.

Elena Colombo
Scritto il 07-05-2014 09:12:10

ciaooo raga domani esame di teoria aiutooooooo speriamo bene

Cristina Canestraro
Scritto il 12-06-2014 23:39:46

anche a me capita di non capire le domande non ce la faccio più

Chiara
Scritto il 05-07-2014 14:00:22

Anch'io sto cercando di studiare ma faccio ancora 4 6 8 errori non ce la farò mai!!!! Già una volta mi è andato male :( aiutoooooo! Tante volte le domande non le capisco. E tante volte penso di non farcela. Aiuto!

Qpo
Scritto il 07-07-2014 13:52:39

Chiara le consiglio di non abbattersi. Anche se non ha superato l'esame una volta non è detto che la seconda volta verrà bocciata, quindi su di morale! Quando vede che una domanda non l'ha capita si fermi e dia un'occhiata al libro di testo per vedere la spiegazione. E' inutile andare avanti, non si preoccupi del tempo che passa ne del numero di errori che può commettere. Pensi solo a capire le nozioni e vedrà che più andrà avanti e più sarà semplice. Le auguro un grosso in bocca al lupo!

roberta
Scritto il 09-09-2014 17:11:28

io ho l esame ad ottobre x la seconda volta, spero che questa volta lo passo di errori ne faccio 2/3/4/5 e certe volte 6 speriamo bn sn una persona che si abbatte subito. spero che questa volta sia la volta buona.

Deborah Cappettini
Scritto il 28-02-2015 17:46:48

Io ho l'esame di teoria martedì e non faccio altro che esercitarmi: speriamo in bene nel frattempo proverò a seguire il metodo che avete elencato

Gianluca
Scritto il 19-04-2015 19:49:17

Aiuto pure io faccio 6 7 errori e giovedì ho l'esame il problema che questa è già la seconda prova nonostante tutto il mio impegno non sto riuscendo ad arrivare a fare uno o zero errori non so veramente quaLE SANTO MI AIUTERà GIOVEDì speriamo bene

July Diaz
Scritto il 19-10-2015 22:57:11

Ho l'esame domani e non capisco niente faccio 7 6 5 errori

Bruna Mannelli
Scritto il 08-12-2015 19:11:48

mi consolo!!!!!!

muhammad
Scritto il 07-04-2016 00:24:02

Quante volte si puo fare esame di teoria?

Riccardo
Scritto il 01-05-2016 23:42:27

Avrei una domanda: dovrei iniziare lo studio della patente a1, e vorrei sapere come procedere nello studio, ovvero appuntarmi le cose su una quaderno e riguardarmi gli appunti o studiare dal manuale sottolineando le cose o altri metodi? Faccio il corso da privatista.

Qpo
Scritto il 04-05-2016 21:22:12

Riccardo il metodo riportato sopra fa proprio al suo caso. L'ideale per lei, quindi, sarebbe studiare il primo argomento sul manuale e verificare che tutto è stato compreso attraverso i quiz sul primo argomento. In caso di errori le consigliamo di segnarsi le domande sul quaderno per poi andare a vedere le relative spiegazioni sul manuale. Quando avrà finito tutti gli argomenti potrà passare alla simulazione d'esame. Se ha ancora bisogno di aiuto ci contatti tranquillamente. A presto!

Ratan
Scritto il 15-10-2016 18:10:48

Faccio ancora errori 5.

andrea
Scritto il 02-03-2017 13:55:50

Aiuto ho l'esame domani mattina e nei quiz che faccio a casa sto venendo sempre promosso secondo voi sono pronto ??

Carmen
Scritto il 29-08-2017 14:41:10

Salve! Mi sono iscritta a scuola guida perché ho un effettivo bisogno della patente sono una mamma con tre figli; faccio molta difficoltà ad apprendere ciò che leggo e soprattutto non riesco a concentrarmi fra le urla dei bambini ed essere interrotta mille volte... Ho bisogno di questa patente come il pane vi prego aiutatemi a trovare un rimedio non ci capisco nulla.

Emma
Scritto il 12-01-2018 20:38:43

Io ho avuto un po' di problemi, all'inizio facevo bene i quiz ed ero pronta per fare l'esame ma ho avuto problemi con i documenti quindi non so riuscita a farlo... e ho smesso per un po' di fare i quiz ma adesso che va tutto bene... vado male nel quiz parto dal 4 in su mentre prima gli errori li facevo dal 4 in giù. Adesso non so cosa fare non so da dove partire.

Qpo
Scritto il 21-01-2018 20:46:37

Emma le consigliamo di partire dall'inizio!

Azzurra
Scritto il 07-07-2018 14:32:46

Ciao, io dovrei prendere la patente entro settembre, non sono iscritta a scuola guida ma ogni tanto faccio i quiz ma non ci capisco niente! Lavoro tutto il giorno quindi non saprei nemmeno come frequentare i corsi! Aiutatemi sono disperata!

Qpo
Scritto il 25-07-2018 16:37:19

@Azzurra: può prendere la patente da privatista. L'importante è dedicare del tempo ogni giorno per studiare ed esercitarsi con i quiz e vedrà che ce la farà senza problemi.

Elisa
Scritto il 14-08-2018 15:56:55

Io ho fatto l'esame purtroppo sono stata bocciata. L'unica cosa è studiare bene il manuale, fare solo quiz serve a poco, così ti ricordi la risposta.

Giorgia
Scritto il 03-12-2018 16:55:07

Non so come dovrei fare ma a volte non capisco le domande.

Lascia un Commento
Per procedere con l'inserimento del commento devi accettare le Condizioni d'uso e confermi di aver letto la Normativa sulla privacy.